Studiare a Pisa per entrare nel mondo della ricerca

2»

Comments

  • baababaaba Posts: 23
    edited March 2016
    Non so bene come esprimere i seguenti concetti senza farli sembrare un attacco insolente...ma mi assumerò le conseguenze ^^

    La visione di MindFlyer mi sembra estremamente pessimista...
    MindFlyer, da quanto tempo sei fuori da unipi? I ragionamenti che fai non sono completamente sbagliati, per carità, (ci sono cose che vanno corrette e corsi a cui è data più impotranza del dovuto, ecc ecc..),ma mi paiono molto influenzati dalla esperienza, permettimi, "del tuo tempo".
    Insomma Levi, Montangero non insegnano più e Turini tiene altro tipo di corsi (http://www.di.unipi.it/~turini/Didattica.htm), è andato via Vanneschi ( dando le redini a Danelutto che porterà, si spera, un po'di freschezza al corso) e l'offerta formativa è in fase di cambiamento (anche se non saprei dire se meglio o peggio)

    Da qualche rumors sentito e qualche osservazione fatta posso dirti anche io che l'impronta semantica c'è probabilmente per via dei professori che in maggiorparte vengono da quell'ambito (o da quel periodo..se vogliamo). Ma almeno per ia sembra esserci un bagliore di speranza , alla magistrale.
    MindFlyer wrote: »
    Storicamente IA a Pisa ha sempre fatto cagare a spruzzo. Ma proprio a livelli industriali di produzione di diarrea esplosiva. Da sempre.
    Che professore teneva il corso di Sistemi Intelligenti di cui parli?
    Per quello che vuole fare TizioRandom dicevo che un pochino di corsi alla magistrale di qui ci sarebbero (Appr.Automatico I e II, Algoritmi per la bioinformatica..) e c'è ricerche in corso come diceva Ymir.Un percorso per AI e simili sembra possibile. Micheli non sarà un asso nel tenere una lezione ma ne sa molto.

    Dalla mia esperienza, insomma, non mi pare tutto così disastroso. I professori con cui ho avuto a che fare alla triennale (sono corso B, cioè matricola dispari) ,a parte quelli di qualche corso più praticone tipo Reti, le ritengo valide, preparate e disponibili (quest'ultima magari dovuta al fatto che unipi è una piccola università, alla fine,). Sicuramente potrebbe essere fatto di più, ma come basi (o spunti) per approfondire poi per conto tuo c'è tutto.
    Con la nuova tesi da 12 (o più) crediti pare ti sarà possibile approfondire davvero qualcosa a dispetto della tesi-quasi-inutile da 3 crediti che c'era fino all'anno scorso. Con quella alla mano potresti emigrare che tanto per fare una soddisfacente ricerca dovrai con molta probabilità andare via dall'italia.
  • MindFlyerMindFlyer Posts: 436
    Sono via da un po' di anni, e mi fa piacere che le cose siano cambiate come dici. Vanneschi era rimasto l'unico a imporre un minimo di rigore agli esami, e per questo sembava un marziano, in confronto a tutti gli altri. Gli si possono fare mille obiezioni sulla qualità del corso e su ingiustizie varie, ma almeno per il suo esame si studiava. Lui mi dispiace che sia andato via. Di Levi mi dispiace meno, perché non sembrava aspettare altro.

    Sistemi Intelligenti lo faceva Semini, che era qualcosa d'imbarazzante (non solo per l'ossimoro). Cioè, io non ho seguito nemmeno una lezione perché mi è bastato guardare le dispense per vedere quanto era inutile quel corso, ma ho avuto modo di constatare come si comportava con gli studenti dopo l'esame. C'era una processione di gente che andava nel suo ufficio a farsi alzare il voto con argomenti farlocchi per lo più a caso, e lei ubbidiva senza nemmeno provare a capire cosa dicevano. Una cosa pietosa. Se non c'è più lei sono contento, ma non credo che il corso sia potuto migliorare un granché, per una questione di entropia.
  • YmirYmir Posts: 183
    edited June 2016
    Avevo notizie datate. Per completezza:
    Relativamente all'intelligenza artificiale,
    - laurea triennale, corso obbligatorio introduzione all'intelligenza artificiale
    - laurea magistrale,
    metodi numerici e ottimizzazione
    Machine Learning: fundamentals* (AA1)
    Machine Learning: Neural Networks and Advanced Models (AA2)
    Laboratory of computational mathematics
    Data Mining: foundations
    Data Mining: advanced topics and applications
    Robotics *
    Information Retrieval *
    Natural Language Processing*
    Signal and Image Processing*
    Algorithms for bioinformatics*
    Mobile ad hoc networks and wireless sensor networks*
    * insegnamenti complementari; altri: insegn. liberi.
    - Ricerca:
    On-going projects at CIML – Pisa
     Core: model developments
     Sviluppo nuovi modelli di ML, specialmente in ambito di Domini Strutturati, in
    ambito paradigmi neural networks, deep learning, generative approaches,
    kernel-based approaches, …
     Rubicon (self-learning robot ecologies) [EU PRJ, Done]
     Doremi (personalized healthcare/monitoring of the daily activities) [EU PRJ]
     Internet of Things
     Protection of animal populations (species preservation)
     Cheminformatics/Bioinformatics: Toxicity prediction and personalized medicine
     Companies projects: STM
    ...
    Computational Intelligence and Machine Learning Group
  • JokerJoker Posts: 82
    Alla lista delle materie della Magistrale aggiungici Metodi numerici e ottimizzazione che è una fondamentale da 12 cfu.
Sign In or Register to comment.