Esame

Qualcuno ha seguito il corso e può darmi informazioni riguardanti l'esame ed eventuali appunti??

Comments

  • Io non ho seguito il corso, quindi non ti saprò sicuramente dire come spiega (salvo che ti tocca sempre andare in aula seminari est dalle 4 alle 6, se vuoi seguire le sue lezioni).

    Per quanto riguarda l'esame, come scritto nella descrizione del corso:
    - è una prova solo orale;
    - il testo di riferimento è Paul A. Samuelson, William D. Nordhaus, Carlo A. Bollino - "Economia" - 19sima edizione;
    - per il bilancio, puoi consultare benissimo anche internet;
    - ci sarebbero, come scritto in fondo alla sua pagina, degli appunti personali i cui argomenti sono chiesti.

    Informazioni meno accademiche sull'esame, basandomi sulle mie esperienze:
    - l'esame è un classico "leggi e ripeti", anche se, devo dire la verità, è più un "ascolta il docente e ripeti"
    - dal punto precedente, puoi attuare due strategie: o seguire le lezioni, o prendere gli appunti di un'altra persona, così da capire cosa vuol sentire da te;
    - la struttura dell'orale mi sembra sempre la solita: Bilancio civilistico --> Economia politica --> Suoi appunti personali (non ti preoccupare, nella descrizione del corso c'è scritto come procurarseli);
    - cerca di sapere quello che dici (esempio: se dici "salario" al posto di "stipendio", sarebbe bene sapere la differenza).

    In sunto, 6 crediti senza vere difficoltà, se riesci a leggerti le cose o seguire le lezioni.
  • BreakingTheCodeBreakingTheCode Posts: 7
    edited February 2015
    Esame stile roulette russa, se qualcuno non sa la risposta fa la stessa domanda agli altri finché uno non risponde come piace a lei, cioè in maniera secca, decisa e con le esatte parole che spiega a lezione.
    Per prendere un voto alto le strategie sono due:
    1. seguire le lezioni e preparare l'orale preparando una lista di "quello che vuole sentirsi dire", cosa molto facile perché alla fine di ogni lezione fa quasi sempre un "question time". In questo caso l'esame si prepara facilmente in 5 giorni per ambire a un voto alto.
    2. mettersi d'accordo e dare l'esame insieme a qualcuno che si è preparato come al punto 1, visto che se uno dei due candidati prende un voto vicino al 30, l'altro (il meno preparato) prende sempre un voto superiore a 25 (..e non chiedetemi perché!).
    COSA MOLTO IMPORTANTE: non tentare di rispondere girando intorno alla risposta oppure tentando di arrivarci "a ragionamento", perché se ne accorge e s'incazza. Lei vuole risposte secche, poche parole dette con decisione (impararsi definizioni a memoria. Se non sai la risposta NON ti aiuta, la chiede all'altro candidato e basta. Infine, se ti chiede "è sicuro della risposta?" non è un trabocchetto, vuol dire semplicemente che ti ha sgamato.
    Insomma, un esame in cui per bocciare bisogna fare scena muta, ma vale la pena di seguire per prendere un bel 30 senza troppi problemi.
  • pdw57pdw57 Posts: 27
    edited October 2015
    barso91 wrote: »
    Esame stile roulette russa, se qualcuno non sa la risposta fa la stessa domanda agli altri finché uno non risponde come piace a lei, cioè in maniera secca, decisa e con le esatte parole che spiega a lezione.
    Per prendere un voto alto le strategie sono due:
    1. seguire le lezioni e preparare l'orale preparando una lista di "quello che vuole sentirsi dire", cosa molto facile perché alla fine di ogni lezione fa quasi sempre un "question time". In questo caso l'esame si prepara facilmente in 5 giorni per ambire a un voto alto.
    2. mettersi d'accordo e dare l'esame insieme a qualcuno che si è preparato come al punto 1, visto che se uno dei due candidati prende un voto vicino al 30, l'altro (il meno preparato) prende sempre un voto superiore a 25 (..e non chiedetemi perché!).
    COSA MOLTO IMPORTANTE: non tentare di rispondere girando intorno alla risposta oppure tentando di arrivarci "a ragionamento", perché se ne accorge e s'incazza. Lei vuole risposte secche, poche parole dette con decisione (impararsi definizioni a memoria. Se non sai la risposta NON ti aiuta, la chiede all'altro candidato e basta. Infine, se ti chiede "è sicuro della risposta?" non è un trabocchetto, vuol dire semplicemente che ti ha sgamato.
    Insomma, un esame in cui per bocciare bisogna fare scena muta, ma vale la pena di seguire per prendere un bel 30 senza troppi problemi.





    tempo necessario per preparare l'esame? non ho mai frequentato..grazie!
Sign In or Register to comment.