Domande Ricci

Cito alcune domande che ha fatto la Ricci a un mio collega:
1. Implementare a voce una lista sincronizzata ottimizzata per l'inserimento (lock su ogni nodo e ad ogni passo considerare solo le lock sul nodo precedente e successivo al punto dell'inserimento),
2. Code Mobility, java security manager e cenni di dynamic class loading.

In ogni caso è tranquilla e chiede solo le cose scritte sulle slides pari pari

Comments

  • GaspareFerraroGaspareFerraro Posts: 44
    edited June 2017
    La prof è molta tranquilla e chiede solo domande inerenti al progetto o presenti sulle slide.

    L'orale è iniziato sfogliando il codice del progetto, mi ha fatto qualche domanda di chiarimento su delle scelte implementative e mi ha chiesto di fare una dimostrazione del funzionamento sul mio portatile, poichè il gioco prevedeva dei tempi di attesa nel frattempo l'orale è andato avanti.
    Le domande che mi ha fatto sono:
    - REST, cosa è e come funziona, se è presente uno stato tra le chiamate, come definisco una risorsa (la questione dell'URI), come differenzio l'accesso ad una risorsa (per esempio con le querystring definendo il formato preferito).
    - Serializzazione, in cosa consiste e come si implementa.
    - Callable e Future, cosa sono e a cosa servono.
    - Vantaggi delle Condition rispetto ai Monitor o altri meccanismi.
    - RMI, Code Mobility, Dynamic Class Loading e codebase.

    Durata dell'orale di 30 minuti circa, se si risponde bene alle domande (facendo magari anche esempi pratici)
    si può arrivare senza problemi a prendere 30, nonostante il progetto/relazione non siano perfetti.
  • Orale dato oggi.
    Abbiamo consegnato il progetto in coppia e la Ricci ci ha fatto l'orale insieme facendo un po' di domande ciascuno (anche se sulle regole vi era scritto di una prova orale singolare per entrambi), comunque l'orale è iniziato discutendo alcuni del progetto non chiari, ha apprezzato l'interfaccia grafica (punto opzionale del progetto) e il fatto che abbiamo usato qualche libreria esterna che implementava alcune funzioni utili.
    Ci ha detto che abbiamo svolto un buon progetto (anche se secondo me non era così bello, ma meglio così), dopo alcune piccole spiegazioni sul progetto ha voluto vedere l'esecuzione per vedere come funzionava (sono abbastanza sicuro che non ha mai lanciato il progetto dal suo pc, ma si è limitata a dare un occhiata al codice stampato), infatti ha sorvolato sul fatto della sincronizzazione dei dati condivisi, fidandosi delle nostre risposte in merito, senza controllare il codice.
    dopodiché siamo passati a domande classiche di teoria:
    -Threadpool, cos'è, cosa serve e che parametri passiamo al costruttore executors (coresize, maxsize, keepalive time, coda)
    -RMI, dynamic class loading, cenni sulla serializzazione/deserializzazione nel RMI (code mobility)
    -NIO e Selector.

    In ogni caso super tranquilla, vi lascia tutto il tempo per ragionare se vede che non rispondete subito.
    voto finale 26.
Sign In or Register to comment.